Informativa sulla privacy

Introduzione. Gentile visitatore, ai sensi degli artt. 13 e 23 del D.lgs. 30 giugno 2003, n° 196, Lapet Toscana desidera informarti che i dati personali inviati spontaneamente alla Lapet Toscana sono oggetto di trattamento manuale ed elettronico da parte della stessa associazione secondo le modalità previste dall'art. 9 e più precisamente:

1. Raccolta e conservazione dei dati. La Lapet Toscana dichiara che i dati raccolti non vengono (né verranno) in alcun modo comunicati a terzi e che non sono (né saranno) oggetto di diffusione, ma verranno analizzati e conservati in apposito archivio, al fine di poter instaurare o proseguire trattative a carattere commerciale, rimanendo comunque conforme alle tue specifiche volontà. L'archivio dei dati raccolti è memorizzato sul server in utilizzo dalla Lapet Toscana, in alcun modo raggiungibile dalla rete internet da parte di estranei. L'accesso al suddetto archivio è condizionato da sistema di controllo utenza. I dati di accesso al sistema vengono criptati durante la memorizzazione. Queste operazioni vengono eseguite per poter garantire il massimo livello di sicurezza dei dati con fiducia fornitici.

2. Qualità dei dati. La Lapet Toscana rende noto che solamente i messaggi contenenti dati considerabili \"comuni\" verranno analizzati e conservati, l'eventuale presenza di informazioni \"sensibili\" farà sì che la Lapet Toscana distrugga immediatamente il messaggio. Dati qualificati come \"sensibili\" sono definiti nel testo dell'art. 20 del D.lgs. 196/2003 e comprendono ad esempio indicazioni sullo stato di salute o sulla sessualità, piuttosto che opinioni politiche o religiose.

3. Precisazioni riguardo i curricula vitae. Nel caso tu voglia inviare alla Lapet Toscana un tuo curriculum vitae, sottolineiamo l'importanza di verificare attentamente l'eventuale presenza di dati sensibili, perché questi, come da punto precedente, faranno sì che il curriculum venga immediatamente eliminato. Per quanto riguarda la posizione militare, si consiglia di scrivere esclusivamente se il servizio di leva è stato assolto o meno, senza alcun riferimento ad esoneri od obiezione di coscienza. Le stesse norme valgono anche per i dati relativi al cambiamento di posto lavorativo, non possono essere indicate ad esempio le motivazioni della cessazione di un rapporto di lavoro.

4. Correttezza dei dati. La Lapet Toscana non è in alcun modo tenuta ad eseguire verifiche di correttezza e veridicità sui dati recevuti, queste operazioni sono da considerasi uno specifico onere del mittente, soprattutto nel caso si desideri mantenerli aggiornati o comunque procedere a modifiche.

5. Attenzione. Nessun sistema può fornire sicurezza assoluta durante l'invio di dati attraverso Internet.

6. Il sito www.lapet.toscana.it . La tua visita al nostro sito viene registrata ed associata a dati quali data, ora ed indirizzo IP. L'archivio delle connessioni al sito Lapet toscana è temporaneo e verrà esibito solamente all'Autorità Giudiziaria dietro esplicita richiesta. La Lapet Toscana rende noto che, per poter rendere migliore la navigazione sul nostro sito, viene utilizzata una tecnologia denominata "cookie". Un cookie è un file di testo che viene memorizzato dal tuo browser sul disco rigido del tuo computer. La Lapet Toscana dichiara che i cookie utilizzati non possono essere in alcun modo eseguiti, nè possono contenere virus o parti software in grado di eseguire operazioni sul tuo computer. L'eliminazione dei cookies è possibile in ogni momento, ti consigliamo di fare riferimento alla guida del tuo browser per comprendere come procedere.

7. Consenso. Inviando un qualsiasi messaggio a Lapet Toscana, manifesti implicitamente il consenso alla presente informativa.

8. I tuoi diritti. Ai sensi dell'art. 10 del D.lgs. 196/2003, hai diritto ad ottenere dalla Lapet Toscana la conferma della presenza di dati personali che ti riguardano, nonché i dati stessi. Puoi inoltre richiedere la modifica, la cancellazione, l'aggiornamento o la trasformazione in forma anonima dei tuoi dati personali, nonostante la loro pertinenza agli scopi di trattamento citati nella presente. Ricordiamo che la Lapet Toscana , ai sensi dell'art. 10, comma 7 del D.lgs. 196/2003, può chiedere un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità stabilite dal succitato articolo, nel caso sia verificata la mancata esistenza di dati che ti riguardano.

9. Come esercitare i tuoi diritti. La Lapet Toscana consente un rapido esercizio dei diritti previsti dall'art. 10 del D.lgs. 196/2003, inviando comunicazione cartacea all'indirizzo del delegato regionale indicato nel sito Oppure mediante posta elettronica all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

10. Postilla. La presente informativa non riporta il testo integrale del D.lgs. 196/2003, ti preghiamo perciò di fare riferimento alle fonti ufficiali originali.

Abbiamo 3 visitatori e nessun utente online